SMDATA Lab

SMDATA Lab è un progetto per l’apertura (in collaborazione con uno studio di consulenza aziendale ed incubatore-acceleratore d’impresa Svizzero) di una startup specializzata nel promuovere e supportare l’adozione di computer ricondizionati, sistemi Linux, software e hardware libero come “insieme di tecnologie strategiche a basso costo” per estendere i piani di digitalizzazione nazionali anche alle micro imprese di servizi e progetti su commessa.

La mission SMDATA Lab è rivolta all’abbattimento dei costi di realizzazione e gestione delle piccole infrastrutture informatiche, rafforzandone nel contempo sicurezza e privacy. Tutti gli interventi saranno inoltre orientati ad introdurre presso i clienti, metodologie di lavoro collaborativo, asincrono e decentralizzato (anche da remoto), favorendo nel contempo la diffusione di tecniche e strumenti per l’analisi dei dati aziendali ed il controllo di gestione delle commesse.

COSA SIAMO IN GRADO DI FARE

Sicurezza e privacy sono il nostro obiettivo primario al fine di garantire all’interno dell’infrastruttura informatica esistente un vostro maggior controllo sui dati aziendali, estendendolo se necessario anche alle emergenti applicazioni di messaggistica, collaborazione, video conferenza, archiviazione, condivisione ed analisi dei dati per il lavoro collaborativo e da remoto (Smart Working).

Per tale motivo cerchiamo di limitare l’uso di tecnologie proprietarie gratuite (Freemium) e/o commerciali a pagamento basate sulle più diffuse piattaforme cloud e SaaS, perchè è ormai risaputo che la maggior parte di tali servizi oltre ad essere troppo costosi nel lungo periodo (almeno per le micro imprese), non sono stati sviluppati con la necessaria attenzione rivolta alla protezione dei dati aziendali.

Il nostro focus professionale è principalmente orientato a digitalizzare la vostra azienda facendovi risparmiare, reintroducendo (laddove ci sono le condizioni) nei vostri uffici o presso le abitazione dei collaboratori (per il lavoro remoto) i vostri vecchi computer riammodernati grazie al sistema operativo Linux ed alla sua suite di applicazioni aziendali libere. Diminuendo nel contempo il rischio di furto e cifratura dei dati sui vostri PC causato dai sempre più frequenti attacchi ransomware e cryptolocker.

Tutti i nostri progetti sono al momento dimensionati per un utilizzo contemporaneo e massimo di 6 utenti, oltre che basati sulla conversione di vostri computer obsoleti (almeno con processore core i3) necessari all’installazione presso la vostra sede di:

  • computer desktop e portatili sicuri (perchè resilienti ai principali attacchi informatici) privi di meccanismi di autenticazione basati su Windows, dotati esclusivamente di programmi per la posta elettronica, navigazione internet, video conferenza, messaggistica, produttiva aziendale ed analisi dei dati (LibreOffice), visualizzatori CAD, PDF, etc.
  • server web dedicati per la collaborazione e la comunicazione aziendale
  • server di video conferenza (attualmente in fase di test)
  • concentratori VPN realizzati con Rasperry Pi (attualmente in fase di test)
  • sistemi di sicurezza e monitoraggio delle reti

Non modifichiamo o tocchiamo in nessun modo la vostra infrastruttura informatica Windows esistente (in particolare i server) e ci servono solo:

  • vostri computer Windows obsoleti (non forniamo hardware, ma solo servizi) che verranno riformattati con sistemi operativi Linux
  • linea ADSL/Fibra di banda adeguata
  • vostro supporto alla configurazione dei router e firewall già installati
  • vostro supporto nelle procedure di backup (che rimane sempre a cura del cliente)
  • accesso remoto ai computer esistenti

Nell’eventualità che vogliate appoggiarvi a soluzioni per server web dedicati (per la collaborazione e la comunicazione aziendale) presso un data center nelle vicinanze (altra soluzione sicura anche se più costosa), possiamo supportarvi nelle procedure di sottoscrizione contratto, oltre che in quelle sistemistiche di installazione e configurazione. 

Dietro richiesta, siamo inoltre in grado (anche se preferiamo promuovere soluzioni basate su software libero, più robuste dal punto di vista della tutela della privacy degli utilizzatori) di configurare su computer ricondizionati Linux (solo a 64 bit) i principali software di videoconferenza (Skype, Zoom, Teams) e messaggistica (WhatsApp).